Post

Post in evidenza

Cgia: Spesa italiani per attività illegali ammonta a 19 miliardi l’anno

Immagine
La crisi non ha colpito l’economia illegale in Italia. La spesa degli italiani in attività illegali ammonta a 19 miliardi di euro l’anno, pari a 1,3 punti di PIL. Lo sostiene l’Ufficio studi della Cgia di Mestre. In particolare, 14,3 miliardi sono spesi per gli stupefacenti, 4 miliardi per la prostituzione e 600 milioni per le sigarette di contrabbando. Secondo l’ultimo dato disponibile(2015) il valore aggiunto dell’attività fuorilegge ha raggiunto i 17,1 miliardi, in aumento negli ultimi 4 anni di oltre il 4%.

Ministro Minniti istituisce ministero della Verità contro fake news

Immagine
Un pulsante rosso a disposizione degli utenti del web per segnalare le fake news. E’ il nuovo servizio messo a disposizione dalla Polizia postale e presentato ieri(18 gennaio) nella sede del Polo Tuscolano dal ministro dell’Interno Marco Minniti, dal capo della Polizia, Franco Gabrielli, e dal direttore del servizio di Polizia postale, Nunzia Ciardi. Un team verificherà le segnalazioni e, in caso di infondatezza, pubblicherà una smentita. Il servizio sarà a cura del Cnaipic(Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche) e saranno una cinquantina gli agenti di Polizia postale a esso dedicati.

Il degrado al Centro Direzionale di Napoli

Immagine
Il Centro Direzionale di Napoli è situato a pochi passi dalla Stazione Centrale. Progettato dall’architetto giapponese Kenzo Tange, il CDN è stato completato nel 1995. Con le sue 13 torri, alcune delle quali come la Torre Telecom Italia superano i 120 metri di altezza, il Centro Direzionale doveva essere la Manhattan di Napoli, invece è diventato il Bronx coi grattacieli.

Il diritto ai vaccini della Lorenzin

Immagine
“Obbligatorietà vaccini garantisce diritto a salute”. E’ quello che ha dichiarato la scorsa estate Beatrice Lorenzin, ministra della Salute dei governi Renzi-Gentiloni. Nel 2017 sono diventati obbligatori 10 vaccini per iscriversi a scuola da 0 a 16 anni. Non sono necessarie dieci punture, ma ne bastano due: 6 vaccini possono essere somministrati insieme, con l’esavalente(anti-poliomielite, anti-difterite, anti-tetano, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-Haemophilus Influenzae tipo b), e altri 4 possono essere somministrati con il quadrivalente(anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-varicella).

La fake news sul manifesto di Forza Italia

Immagine
Il 4 marzo 2018 è sempre più vicino e i politici sparlano ogni giorno per convincere gli elettori a votare il proprio partito. Il 14 gennaio 2018, Forza Italia ha presentato il nuovo simbolo e il primo manifesto elettorale. “Oggi vi auguro buona domenica mostrandovi in anteprima il nostro simbolo per le elezioni del 4 marzo. Anche con questa nuova legge elettorale votare è molto facile: basta barrare il logo di Forza Italia”. Questo è il tweet scritto da Silvio Berlusconi per convincere i prolet.

E’ morta Dolores O’Riordan dei Cranberries

Immagine
Il mondo del rock è sotto choc per la morte di Dolores O’Riordan, la cantante e chitarrista del gruppo “The Cranberries”. La nota rockstar irlandese è deceduta a Londra. Aveva 46 anni. La tragica notizia resa nota dall’agente della cantante. Dolores O’Riordan si trovava nella capitale britannica per una breve sessione di registrazione. Le cause del decesso non sono note. Secondo alcuni media britannici l’artista sarebbe stata trovata morta nella sua stanza d'hotel.

La flat tax di Berlusconi e Salvini

Immagine
Il 4 marzo 2018 è vicino e i politici sparlano ogni giorno per convincere gli elettori a votare il proprio partito. Il cavallo di battaglia di Silvio Berlusconi e Matteo Salvini è la flat tax. Di cosa si tratta? E’ un sistema fiscale proporzionale e non progressivo basato su un’aliquota a percentuale fissa. Fu ideata per la prima volta nel 1956 dall’economista statunitense Milton Friedman.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.275 miliardi di euro

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A novembre 2017 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.275 miliardi di euro, in calo di 14,7 miliardi rispetto ai 2.289,7 di ottobre 2017.

Latte in polvere Lactalis contaminato da salmonella

Immagine
E’ allarme mondiale per il latte in polvere contaminato da salmonella. Il gruppo lattiero-caseario francese Lactalis conferma che sono state ritirare dal mercato 12 milioni di confezioni in 83 Paesi. Il latte in polvere è un derivato del latte vaccino e si ricava attraverso la disidratazione a mezzo del calore. Viene utilizzato per l’allattamento dei neonati.

Scampia: Bonifica bloccata per l’ex mobilificio Gorgone

Immagine
Nella zona nord di Napoli è presente un’area industriale dismessa di 20 mila metri quadrati in pieno centro abitato. Sono i cinque capannoni dell’ex mobilificio Gorgone, che rappresentano una vera e propria bomba ambientale per i cittadini. La tettoria dei fabbricati, infatti, è fatta in fibra di amianto, materiale che se inalato provoca il cancro ai polmoni. Nel gennaio 2015 il quotidiano online Fanpage realizzò un servizio sul problema ambientale, ma a due anni di distanza dalla denuncia nulla è cambiato.